Conferencia. Laboratorio di Teatro Sociale. 26-27-28 Maggio

in Canferencia Sobre la Lucha de un Pueblo/Raices Comunes/Teatri Tra i Binari di

Tra i Binari e Raices Comunes presentano:

CONFERENCIA SOBRE LA LUCHA DE UN PUEBLO

Un laboratorio sociale di teatro che si terrà il 26, 27, 28 maggio presso l’Ostello San Miniato in via Vittime del Duomo 4, condotto da Francesco Mugnari.
Il laboratorio è rivolto a chiunque abbia intenzione di approcciarsi al tema e al lavoro che la nostra compagnia porta avanti da anni. Il laboratorio non è rivolto soltanto ad attori, performer, danzatori o cantanti, ma a tutti i cittadini che abbiano voglia di immergersi in tre giorni di teatro e sperimentazione.
Il laboratorio è RESIDENZIALE. Per l’occasione sarà possibile pernottare presso la struttura (i posti sono limitati).

Si tratterà di tre giorni di studio che porteranno alla realizzazione di una performance allestita per la cornice del paese toscano.
Il viaggio sarà il focus di studio. Si aprirà un’indagine sulle difficoltà che un popolo e i suoi cittadini affrontano nella giungla di una modernità sempre più distaccata dal concetto di solidarietà per la difesa del proprio individualismo.

PRESENTAZIONE CORSO

Francesco Mugnari: nato il 22 Giugno 1988 a Empoli. Si laurea presso il Dams di Bologna in Drammaturgia Teatrale. Ha lavorato l’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Montelupo Fiorentino con alcuni progetti teatrali. Nel 2012 collabora a una produzione teatrale de “La compagnia della Fortezza”, diretta da Armando Punzo, presso il Carcere di Volterra e fonda la compagnia “Teatri Tra i Binari”. Con la compagnia produce performance che partecipano a concorsi e festival. Dal Maggio del 2016 partecipa al progetto “Raices Comunes”: Reportage multimediale di ricerca sulla realtà artistica sul territorio di Cuba in relazione con quella italiana.

Partendo dalla recente esperienza che Tra i Binari ha sviluppato sul territorio cubano si apriranno i lavori per dirigerci verso un confronto con la situazione italiana. Lontano dai tecnicismi e dai puri esercizi di stile, il racconto dovrà essere l’unico principale protagonista.
Attraverso esercizi di improvvisazione, di scrittura collettiva e narrazione corporea si cercherà di approfondire i vissuti e le esperienze di ogni partecipante, cercando di ristabilire una storia comune che sia vicina all’uomo e alle sue tappe evolutive.

PER IL LABORATORIO

Ad ogni partecipante è richiesto di presentarsi ai lavori con una valigia di qualsiasi forma e materiale che sarà il principale oggetto di scena. All’interno una serie di indumenti e oggetti personali necessari per svolgere il proprio viaggio. Si raccomanda di portare vari indumenti per ogni parte del corpo in modo da poter essere utilizzati come eventuali costumi di scena. Si raccomanda un abbigliamento comodo all’attività fisica.

ORARI DEL LABORATORIO

-Mattina: 10:00 – 13:00
-Pausa pranzo
-Pomeriggio: 14:00 – 18:00

Domenica 28 Maggio 2017
ore 20:00
Conferencia Sobre la Lucha de un Pueblo.
Performance itinerante esito del Laboratorio con i partecipanti e gli attori della compagnia “Tra i Binari”.
Luogo di ritrovo Piazza del Duomo, San Miniato, Pi.

COSTI

– Laboratorio: € 70.00
– Laboratorio & Pernottamento in Ostello: € 100.00 (posti limitati)
Numero massimo di partecipanti al laboratorio: 20

Per l’iscrizione è necessario versare acconto di € 35.00 da effettuare tramite bonifico intestato a:

“Tra i Binari – Associazione di Promozione Sociale”,
Banca di Credito Cooperativo di Cambiano.
IBAN: IT38L0842537830000031035926
Causale: Contributo di iscrizione al laboratorio “Conferencia”.

INFO E ISCRIZIONI

teatritraibinari@gmail.com
Contatti telefonici:
Francesco Mugnari: 338 5847087
Beatrice Nutini: 340 9488531

ENTI COINVOLTI

Tra i Binari APS, Associazione La Stazione, Ostello San Miniato, La Pietra d’Angolo Cooperativa Sociale, Comune di San Miniato, CCN San Miniato.

Francesco Mugnari: Regista, attore, performer, artista visivo, Laureato al Dams di Bologna in Drammaturgia Teatrale. Nel 2012 è tra i fondatori della compagnia “Teatri Tra i Binari”. Da 10 anni studia, si forma e lavora nel mondo del Teatro sviluppando numerosi progetti anche con registi di fama internazionale. Negli ultimi anni si dedica a progetti di valorizzazione e restituzione dell’arte alla cittadinanza, lottando contro i sistemi di plastificazione dell’arte, visto che negli ultimi tempi si assiste sempre di più ad uno scollamento tra la vita reale e la produzione artistica.

Ultimi da

Go to Top