Category archive

Raices Comunes

#CSLP – Conferencia Sobre la Lucha de un Pueblo – Castelfranco di Sotto

in Canferencia Sobre la Lucha de un Pueblo/Raices Comunes/Teatri Tra i Binari di
(C) Francesco Corsinovi

#CSLP – Conferencia sobre la lucha de un pueblo

Performance itinerante

28 Ottobre 2017
ore 16:30
Centro Storico, Castelfranco di Sotto.
Punto di ritrovo:
Biblioteca Castelfranco Di Sotto ,
Piazza XX Settembre 7, Castelfranco di Sotto.

Allestimento e conduzione: Francesco Mugnari
Con la partecipazione degli attori della compagnia Tra i Binari
Marina Capezzone, Stefano Cavallaro Simona Fossi  Jack Showdown Roberto Sorrentino e i vari partecipanti ai laboratori.
Continua a leggere

Visioni da Cuba @Circolo Arci Brusciana

in Raices Comunes/Teatri Tra i Binari di
  • 21267589_10214519254885066_821988084_o.jpg?fit=1417%2C567
  • LA-ISLA-Brusciana-2.jpg?fit=1920%2C1080

Raices Comunes torna al completo dopo il suo recente Viaggio. Tra i Binari e Circolo Arci Brusciana sono lieti di presentare un ciclo di eventi dedicati a Cuba.

Il prossimo 16 e 17 Settembre si apre con la Presentazione della Mostra Collettiva del Progetto Raices Comunes a Cura di Simone De Fazio, Simona Fossi e Martin Hidalgo.

ore 20:00
Apertura mostra e Cena Cubana a Cura di Circolo Arci Brusciana
Prezzo € 15 (3 Portate e vino o birra piccola inclusa) – A Breve il Menu.
Prenotazione Obligatoria

Per l’occasione alle ore 22:00 sarà allestita la performance “La Isla” con la direzione di Francesco Mugnari e i performer Marina Capezzone, Simona Fossi e Martin Hidalgo.

Immagini dagli incontri avuti a Cuba: persone, luoghi, storie, avventure.

Mostra fotografica:

Ognuno dei fotografi si è preso in carico di diventare narratore, oltre che occhio della propria personale esperienza, realizzando così tre progetti fotografici personali, qui esposti.

La Mostra rimarrà visitabile pressi il Circolo Arci di Brusciana dal 16 Settembre al 15 Ottobre.
Visitabile nell’orario d’apertura del Circolo.
Tre Progetti Fotografici:

¿Entonces? di Simone De Fazio.

Aguas di Simona Fossi

Retratos di Martin Hidalgo

Sabato 16 e Domenica 17  ore 22:00

Per l’occasione avverrà la presentazione di una Performance Studio sulle immagini e parole raccolte a Cuba nell’ultimo anno Impulsi e suggestioni che arrivano da un paese che durante una sua profonda evoluzione cerca e tiene strette le proprie radici nel patrimonio culturale che gli spetta.

La Isla

Parole, immagini e azione dall’isola di Cuba.
Performance.


 

Non posso credere che non ci sia un’isola sconosciuta, ogni uomo sa che esiste un luogo che ancora non conosce.
Il re rispose che tutte le terre e i beni che si trovavano fino a dove lo sguardo poteva arrivare, erano sue .
Fate molta attenzione, mio sire, sono le ricchezze di queste terre che appartengono a voi o piuttosto siete voi ad appartenere a loro?
Una Barca senza di voi potrà sempre navigare, ma voi senza ricchezze che cosa sareste.
Datemi una barca

Approdare nell’isola. Parole, immagini, azione.

Ideazione: Francesco Mugnari
Performer: Marina Capezzone, Simona Fossi, Martin Hidalgo.
Direzione Tecnica e sound: Nicolas Baggi

Raices Comunes torna a Cuba

in Raices Comunes/Teatri Tra i Binari di

A distanza di 7 mesi e mezzo, Raices Comunes torna a Cuba. Molte cose sono accadute in questo ultimo anno: un viaggio, un ritorno, un grande lavoro, delle restituzioni, tanti sogni e tante realizzazioni.
Tornare a Cuba a come il sapore che puoi sentire quando torni a casa.  Continua a leggere

Conferencia Sobre la Lucha de un Pueblo @Parco Corsini Fucecchio

in Canferencia Sobre la Lucha de un Pueblo/Raices Comunes/Teatri Tra i Binari di
©Francesco Corsinovi

Conferencia Sobre la Lucha de un Pueblo
Performance itinerante tra le mura del Parco Corsini

24 Giugno 2017
ore 20:00
Parco Corsini, Fucecchio, Fi.
INGRESSO GRATUITO

Punto di ritrovo:
Informagiovani, Piazza La Vergine 21, Fucecchio.

Allestimento e conduzione: Francesco Mugnari
Con la partecipazione degli attori della compagnia Tra i Binari e i partecipanti al laboratorio

In Occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, Tra i Binari, La Pietra d’Angolo Cooperativa Sociale, Raices Comunes, sono lieti di presentare#conferenciasobrelaluchedeunpueblo.
Lo spettacolo è frutto del laboratorio residenziale svoltosi lo scorso 26-27-28 Maggio, che ha visto coinvolti attori, poeti, comuni cittadini, richiedenti asilo e le via del borgo di San Miniato.
Per questa occasione ci spostiamo nello storico Parco Corsini di Fucecchioper provare anche qui a raccontare le storie degli uomini e delle donne che soffrono nella vita quotidiana e di tutti i viaggi che ognuno di noi è costretto a compiere ogni giorno. Continua a leggere

Conferencia Sobre la Lucha de un Pueblo – Performance

in Canferencia Sobre la Lucha de un Pueblo/Raices Comunes/Teatri Tra i Binari di

CONFERENCIA SOBRE LA LUCHA DE UN PUEBLO

Domenica 28 Maggio 2017
ore 20:00
Piazza del Duomo, San Miniato, Pisa
INGRESSO GRATUITO

Performance itinerante con i partecipanti al LAB di teatro sociale | Conferencia sobre la lucha de un pueblo e gli attori della Compagnia teatrale Tra i Binari in collaborazione con il progetto Raices Comunes.
La performance si adatterà alla valorizzazione degli spazi del centro storico di San Miniato oggetto di studio per i giorni del laboratorio.

Il progetto è promosso da Ostello San Miniato, La Pietra d’Angolo Cooperativa Sociale, Associazione La Stazione, Comune di San Miniato.

La narrazione come testimonianza di passaggio.
Il Viaggio.
L’incontro dei popoli.
Cosa spinge un popolo e il singolo ad andare oltre e ricercare degli stimoli per proseguire nel proprio cammino?
Cosa può nascere dal dialogo e dallo scambio interculturale?
Negli ultimi anni, in Italia, come nel resto dell’Europa e del mondo, stiamo assistendo a forti flussi migratori che incrementano sentimenti nazionalistici e xenofobi. Osserviamo così che mentre da una parte abbiamo la pretesa di considerarci cittadini del mondo super connessi da strumenti tecnologici, dall’altra continuiamo sempre di più a coltivare il nostro orto recintandolo di filo spinato.
Ma quali sono le vere pulsioni che ci accomunano? Quali sono le reali necessità di cui ha bisogno l’essere umano? Ci rendiamo veramente conto del nostro quotidiano, oppure siamo illusi da una storia che non è vissuta ma soltanto apparente?

Vi aspettiamo numerosi!
Domenica 28 Maggio
ore 20:00
Piazza del Duomo a San Miniato.

Non perdetevi questa occasione di condivisione e rivalutazione dell’ambiente cittadino!!!

Conferencia. Laboratorio di Teatro Sociale. 26-27-28 Maggio

in Canferencia Sobre la Lucha de un Pueblo/Raices Comunes/Teatri Tra i Binari di

Tra i Binari e Raices Comunes presentano:

CONFERENCIA SOBRE LA LUCHA DE UN PUEBLO

Un laboratorio sociale di teatro che si terrà il 26, 27, 28 maggio presso l’Ostello San Miniato in via Vittime del Duomo 4, condotto da Francesco Mugnari.
Il laboratorio è rivolto a chiunque abbia intenzione di approcciarsi al tema e al lavoro che la nostra compagnia porta avanti da anni. Il laboratorio non è rivolto soltanto ad attori, performer, danzatori o cantanti, ma a tutti i cittadini che abbiano voglia di immergersi in tre giorni di teatro e sperimentazione.
Continua a leggere

Cuantame Cuba @ Mille Piani – Festival di Antropologia

in Raices Comunes di

In occasione del Mille/Piani – Festival dell’Antropologia verrà presentato il documentario Cuentame Cuba di Filippo Ficozzi.
Sabato 22 Aprile presso i Locali di Via Zamboni 38, storica sede dell’università di Bologna, alle ore 21:30 verrà presentato il Documentario esito del Viaggio che Tra i Binari ha effettuato nel 2016 sull’isola di Cuba.
Il documentario offre una testimonianza di questa età di mezzo che l’isola sta affrontando, un improvviso salto in un futuro incerto. Interrogando artisti del teatro cubano sul tema del cambiamento che l’isola sta afrontando si percepiscono tutte le incertezze, le ansie ma anche la grande speranza e fierezza di un popolo che nel corso di generazioni non ha mai potuto smettere di lottare, contro le innumerevoli limitazioni del paese ma anche contro una visione denigratoria dell’isola che non ne riconosce il valore culturale ma la relega a esotica meta turistica.

“Mille/Piani” è un Festival di Antropologia che inaugura la sua prima edizione quest’anno. Tre giornate dedicate a temi che ruotano intorno al corpo, al contesto urbano e sociale, che compaiono e scompaiono dal dibattito pubblico senza ricevere attenzione, approfondimento, ragionamento. Mille/Piani ci ricorda la molteplicità dei punti da cui ogni cosa può essere osservata, imponendoci una umiltà che non impedisce la condivisione di ciò che ci rende ricchi: la diversità.

Maggiori info: Notte della Cultura al 38.

 

Su Jerga – Sonorizzazione Live elettronic – Nicolas Baggi – Raices Comunes

in Raices Comunes di
©Simona Fossi

Nell’ambito della Rassegna Raices Comunes – Visioni da Cuba ad inaugurare il ciclo di eventi troviamo, Su Jerga, Sonorizzazione Live Elettronics a cura di Nicolas Baggi. Venerdi 31 Marzo, ore 19:30, presso il Cenacolo degli Agostiniani, in Via Dei Neri 15 – Empoli.

La Sonorizzazione proposta da Nicolas Baggi, è il risultato delle registrazioni ambientali (Field Recording) che sono state realizzate durante il viaggio, cercando di utilizzare i vari materiali registrati come i colori per la realizzazione di una tela. Continua a leggere

Aguas – Progetto Fotografico – Simona Fossi – Raices Comunes

in Raices Comunes di
©Simona Fossi

Da Venerdì 31 Marzo al 15 Aprile 2017 è in Mostra presso i locali della Biblioteca R. Fucini di Empoli la mostra: Raices Comunes – Visioni Da Cuba. Tra Questi il Progetto di Simona Fossi. Su questa sua sezione Chiamata Aguas, l’autrice ci racconta:

“Cuba è un’isola, cioè un pezzo di terra circondato dal mare. “Isolato” ma allo stesso tempo crogiolo di mescolanza di generi, razze, culture che hanno dato vita a qualcosa di nuovo. Un mondo a parte (politicamente e sociologicamente parlando). Un mondo circondato da acqua e permeato dall’acqua. Liquido e mutevole, come la sua realtà in continua evoluzione. La storia ne è testimone, l’attualità ne è partecipe… specialmente adesso. Già, specialmente adesso è di gran moda una visita in quest’isola per essere spettatori della sua trasformazione, della sua caduta o forse della sua rinascita.
Nessuno di noi dell’associazione Tra i Binari aveva mai visitato questo paese ed il progetto Raices Comunes è stato all’inizio un salto nel vuoto (più che ambizioso). I luoghi comuni, i pregiudizi, le aspettative affollavano le nostre menti finché pian piano entrando in punta di piedi ci siamo lasciati travolgere. L’esperienza è stata forte ed intensa, tanto che adesso riuscire a raccontarne i momenti a mente lucida è estremamente difficile.

Per quanto mi riguarda, non avevo un piano chiaro in testa, sapevo soltanto che avrei voluto raccontare le storie delle persone e delle situazioni reali che stanno dietro a quella copertina patinata da ‘paradiso caraibico’ di cui Cuba è protagonista e talvolta schiava. Raices Comunes è stata un’opportunità enorme da questo punto di vista, mettendoci in contatto con artisti ma anche con persone comuni che sono state ottime guide sul territorio.

Nei momenti di solitudine mi sono dedicata a visitare ed approfondire i luoghi che più avevano attirato la mia attenzione. Non avevo in mente un vero e proprio racconto ma più una serie di immagini ‘rubate’, che poi pian piano è diventata una raccolta di storie, dal taglio reportagistico, i cui protagonisti erano proprio le persone incontrate lungo la strada. Tornando ai luoghi, alla fine erano proprio quelli che erano a contatto con l’acqua i più interessanti: porti, moli, ponti su fiumi, villaggi sul mare… da qui il titolo “Aguas”.”

Retratos – Progetto Fotografico – Martin Hidalgo – Raices Comunes

in Raices Comunes di
©Martin Hidalgo

Da Venerdì 31 Marzo al 15 Aprile 2017 è in Mostra presso i locali della Biblioteca R. Fucini di Empoli la mostra: Raices Comunes – Visioni Da Cuba. Tra Questi il Progetto di Martin Hidalgo. Su questa sua sezione chiamata Retratos, l’autore ci racconta:

Le persone sono il soggetto più fotografato al mondo, ho sempre pensato che le immagini degli esseri umani arrivano dritte al cuore e sono anche, in un certo modo, immagini di noi stessi.
È per questo motivo che al mio arrivo a Cuba con il progetto “Raices Comunes” la mia decisione di ciò che avrei fotografato era già stata presa. Cuba una nazione con più di 11 milioni di abitanti , che secondo la poetessa Nancy Morejon: ci siamo dati il compito di creare una nazione omogenea partendo della propria eterogeneità della nazione, creata per un proposito politico più che per qualsiasi controversia culturale o razziale, non ci siamo acculturati alle abitudini spagnole o africane.
Ci produciamo a noi stessi come un popolo meticcio che ha ereditato e sostiene entrambi componenti senza essere già africani né spagnoli, se non solo cubani.
Questa omogeneità del cubano o come dicono loro questa ‘cubania’ è quella che ho voluto immortalare nelle mie fotografie, quel cubano allegro, spregiudicato, scherzoso, amico degli scherzi e delle feste e con un sorriso sulle labbra. Comunicativo e conversatore (forse anche troppo) ma sa anche vivere la sua vita interiore. Fedele alla sua esperienza ed identità storica.

Questo cubano che balla, canta e cammina, canta profondo, al ritmo affascinante della percussione della musica.

Go to Top