Tag archive

Alina Narciso

Raices Comunes incontra Alina Narciso.

in Raices Comunes di

Il suono della sveglia ti ricorda che devi andare a lavoro.
Perché suona sempre così presto? Non è mai abbastanza il sonno necessario per affrontare una giornata.
Chiudi la porta di casa, due mandate.
Per le scale, sempre il solito odore. Non ti lasci persuadere troppo dalle immagini che continuano ad apparire nella tua mente. Il portone del vicino che sembra non vivere là dentro, la signora che, come un portiere, vigila quotidianamente le scale, le figlie dell’appatamento di sotto che litigano appena sveglie. Scuoti la testa e le spalle e ti dirigi verso la macchina.
Stessa strada, stesse soste, stesse fermate. Sai che tutto questo ha un motivo molto più alto.
D’altronde come poter vivere dei tuoi sogni se non attraverso degli aenormi sacrifici. Ma non importa. Il proposito è molto più alto. Da un po’ di mesi hai deciso, con un gruppi di altri sette sognatori, che l’inizio del tuo prossimo autunno non si svolga all’interno della medesima scenografia quotidiana. È luglio. È caldo. Tutti vanno al mare. Tu lavori.
Ottobre novembre. Cuba.
Marina chiama e mi dice, guarda ho parlato con Mariarita dobbiamo assolutamente scrivere ad Alina. Lei potrà sicuramente aiutarci, lavora a Cuba da un po’ di anni, dobbiamo sentirla. Tu tu tu tu tu tu…

Continua a leggere

Go to Top